Il 22 giugno al Teatro India “BOLLE DI SAPONE”

Venerdì 22 giugno (ore 20.30), nell’ambito della rassegna ROMA CITTA’ MONDO. Festa teatrale dell’Intercultura, va in scena al Teatro India, BOLLE DI SAPONE, spettacolo scritto e diretto dal giovane Lorenzo Collalti.
Un racconto leggero e poetico, che con sottile ironia si addentra nella profondità dell’animo alienato della società contemporanea. Protagonisti sono due personaggi timidi, interpretati da Grazia Capraro e Daniele Paoloni, che vivono le loro vite in maniera surreale, intrappolati in una visione fantasiosa del quotidiano. L’incontro di queste due piccole solitudini è il fulcro e il cuore pulsante di una storia fatta di suggestioni, sentimenti, differenze emotive e microcosmi esistenziali che come, appunto, due bolle di sapone possono vivere solo sfiorandosi. Lorenzo Collalti, dopo aver scritto e diretto con successo Nightmare N.7, Un racconto d’inverno e Reparto Amleto, realizza con la sua Compagnia L’Uomo di Fumo, in collaborazione con Khora Teatro, uno spettacolo che nella sua semplicità rivela una forte attenzione al testo, alle parole, e a quei dettagli che vanno a comporre un variopinto affresco emotivo. «Durante la preparazione di Bolle di sapone abbiamo sempre cercato di non dimenticare una parola d’ordine fondamentale: tutto è drammaturgia – dichiara il regista – Ogni singolo gesto, elemento, luce, suono è un segno. Tutti gli elementi scenici sono ridotti al minimalismo, i costumi non hanno abbellimenti, non ci sono vezzi o decorazioni. Tutto ciò che è in scena porta con sé una ragione, un significato, una storia. Lo spettacolo è un enorme input; è lo spettatore che dipinge tutto il resto, servendosi dei colori che la sua interiorità gli suggerisce».

Gli appuntamenti del festival ROMA CITTÀ MONDO. Festa teatrale dell’intercultura continuano al Teatro India, sabato 23 e domenica 24 giugno (ore 19) Narikhonto-voci oltre i confini, esito del laboratorio condotto da Emanuela Ponzano a cura dell’Associazione Asinitas; domenica 24 giugno (ore 21.30) e lunedì 25 giugno (ore 19.30) Indidy, Mamady e il dono, esito del laboratorio condotto da Alessandra Cutolo a cura dell’Associazione Asinitas; lunedì 25 giugno (ore 21.30) Falafel Express di Roberto Scarpetti, regia di Elisabetta Carosio; infine martedì 26 giugno lo spettacolo di danza indiana bharatanatyam, Il nettare di Krishna (ore 20) e Albania casa mia di Alekasandros Memetaj (ore 21.30). Il festival include anche momenti musicali, tra gli altri La Piccola Orchestra di Tor Pignattara, mercoledì 27 giugno (ore 21). Inoltre, all’interno del festival anche Quando non so cosa fare cosa faccio?, l’azione performativa di Deflorian/Tagliarini (una produzione Teatro di Roma, fino al 23 giugno, ore 18.30). Tra le tante le attività laboratoriali gratuite: in collaborazione con Il Laboratorio Teatrale integrato Piero Gabrielli, è in corso Il cercastorie, laboratori sulla fiaba nelle scuole e nelle Biblioteche di Roma e, dal 18 al 27 giugno, I racconti del falò, un laboratorio integrato con la partecipazione di studenti, migranti e cittadini, a cura di Roberto Gandini, in cui il momento del racconto diventa occasione di conoscenza, scambio e integrazione. I racconti del falò termina il 28 giugno con un Atelier dei 200, uno speciale workshop di una giornata che prevede al Teatro India una inconsueta performance collettiva aperta a tutti. Il 23 e 24 giugno, Colture e Culture, un laboratorio di eco-pratica a cura di Dimitri Evangeolu che fonde orti urbani e ritualità; infine in occasione della Festa della Musica di Roma, il 21 giugno, alle ore 20.30, Drum Circle, a cura di Catia Castagna, un’orchestra estemporanea e partecipata aperta davvero a tutti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...