28 marzo – 1° aprile 2018, Teatro Goldoni a Venezia ” “Slava’s Snowshow”

Il Teatro Goldoni propone in cartellone come Evento Speciale nel periodo di Pasqua Slava’s Snowshow, un’esperienza unica e indimenticabile, che porterà il pubblico all’interno di un sogno ad occhi aperti. Lo spettacolo, capolavoro di quello che è considerato il più grande clown al mondo, viene portato sulla scena dai clown Francesco Bifano, Tamila Petroshchuk, Ivan Polunin, Sergey Shashelev, Aelita West, Artem Zhimolokhov al Teatro Goldoni dal 28 marzo al 1° aprile.

L’attesissimo Slava’s Snowshow ritorna a Venezia: una visione onirica e fiabesca composta da improvvisazioni continue, gag, incursioni in platea e spettatori che si tramutano in attori per uno show il cui tema dominante, la neve, viene declinato in ogni sua forma e funge da ponte in un viaggio fra sentimenti ed emozioni contrastanti che vanno dalla tristezza alla gioia, dalla meraviglia alla commozione più vera perché, come dice il suo creatore Slava: “la neve è per me un’immagine bellissima, come un abito da sposa, come un foglio bianco quando un pittore comincia a disegnare. Ma mi riempie anche di paura e di orrore, di freddo e di morte”. Un teatro rituale, magico e festoso costruito sulla base delle immagini e dei movimenti, sui giochi e sulle fantasie, che sono le creazioni comuni al pubblico e alla gente di teatro.
Slava nasce in una piccola città russa, lontano dai grandi centri urbani. Trascorre tutta la sua infanzia in mezzo alle foreste, ai campi e ai fiumi. Vive in un mondo incontaminato che ha sviluppato le sue capacità di inventare cose e storie sempre nuove: Slava ama costruire le case sugli alberi – anche di quattro piani – piccole città di neve e organizza divertenti feste con i suoi amici. Grazie alla televisione e al cinema, conosce e si innamora dei grandi clown e dei grandi mimi. Il suo sogno, dunque, è quello di poter diventare uno di loro. Grazie all’influenza di grandi artisti come Chaplin, Marcel Marceau, Engibarov e al suo innato talento, Slava e la sua Compagnia – fondata nel 1979 – danno una nuova valenza al ruolo del clown, estrapolandolo dal mondo circense e portandolo nelle strade prima e nei più grandi teatri del mondo poi.
Slava’s Snowshow, dal debutto, avvenuto a Mosca nell’ottobre del 1993, è stato visto da più di quattro milioni di spettatori e rappresentato più di tremila volte nelle più importanti città di quattro continenti, ottenendo alcuni fra i più prestigiosi riconoscimenti a livello internazionale quali, solo per citarne alcuni, il Premio Stanislavskij 2001, l’International Clown Festival 1995 e il Time Out Award 1994. Come tutte le opere di Slava, SLAVA’S SNOWSHOW è, in realtà, un vero e proprio “work in progress” in continua evoluzione di idee, innovazioni ed invenzioni.

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...