Il 29 gennaio, ore 21, presso il Cinema Spazio Oberdan, Milano “

Lunedì 29 gennaio alle ore 21 presso il Cinema Spazio Oberdan a Milano ad ingresso libero, Fondazione Cineteca Italiana, in collaborazione con Inail Direzione Regionale Lombardia e Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, propongono la proiezione del film Finché c’è prosecco c’è speranza, film d’esordio del promettente Antonio Padovan, tratto dall’omonimo romanzo di Fulvio Ervas e interpretato da Giuseppe Battiston.

Al termine della proiezione saranno presenti in sala per un incontro con il pubblico il regista Antonio Padovan e la Dott.ssa Monica Livella (responsabile della Struttura territoriale Inail di Cremona).

La proiezione del film si inserisce nell’ambito del progetto Lo spettacolo della sicurezza, che vede uniti Fondazione Cineteca Italiana, INAIL – Direzione Regionale Lombardia e Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, nel comune impegno per la diffusione dei temi del lavoro, della sicurezza e della disabilità nelle scuole e tra i giovani.

Finché c’è prosecco c’è speranza è un’opera che affronta i valori delle tradizioni, della terra e del lavoro, il rispetto della persona, della legalità e della sicurezza. Il regista immerge nelle colline venete un coinvolgente racconto giallo per riuscire ad affrontare con leggerezza il tema della sostenibilità – tanto ambientale quanto esistenziale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...