Giovedì 30 novembre (ore 21) al Teatro Argentina “NOTTURNO SCALDATI”

Giovedì 30 novembre (ore 21) al Teatro Argentina va in scena Notturno Scaldati, una “serata” dedicata al cantore della vita e dell’anima di Palermo, Franco Scaldati, un affondo nella poetica e nella lingua del grande drammaturgo palermitano scomparso nel 2013. Letture e intermezzi coreografici per attraversare il mondo-teatro scaldatiano raccontato da interpreti diversi per generazione, per pratiche vocali, linguistiche, sonore e performative.

Sul palcoscenico rivive così il teatro di Scaldati senza Scaldati, con testi messi in voce da: Melino Imparato con Luigi Maria Rausa, Il pozzo dei pazzi e Inceneriti Amori; Luigi Lo Cascio, Rosolino 25 figli; Roberto Latini, Lucio, e Libro notturno; Elio De Capitani in duo con Luigi Lo Cascio, I cori per La sposa di Messina; Intermezzo, Appunti coreografici in forma di gag, studio da Totò e Vicé di Opera (Marta Bichisao e Vincenzo Schino con Claudio L. Grugher e Simone Scibilia); Antonella Di Salvo, Ombre folli; Saverio La Ruina, Santa e Rosalia; Marco Cavalcoli, Totò e Vicé; Intermezzo, Senza parole, azione teatrale con Alessandra Moretti, coreografia e suono Roberto Castello, Aldes; Marion D’Amburgo con Franco Rossi, noise elettronico, Pupa Regina opere di fango; Carlo Quartucci e Carla Tatò, Ilse uccisa dai giganti e Le sette morti del Tamerlano; Enzo Vetrano e Stefano Randisi, Occhi. Coordinano Antonio Calbi e Roberto Giambrone.

L’evento chiude la “Dedica” a Franco Scaldati del Teatro di Roma con due creazioni firmate dalla coppia d’artisti Vetrano/Randisi (Ombre folli e Totò e Vicé), e completa il programma di convegni, incontri, eventi speciali, a cura di Valentina Valentini, con la collaborazione di Viviana Raciti, dal titolo La drammaturgia di Franco Scaldati. Il teatro è un giardino incantato dove non si muore mai, il 29 (ore 14,30-19) e il 30 novembre (ore 9,30-19) alla Biblioteca nazionale centrale di Roma. Il progetto è in collaborazione tra Sapienza Università di Roma, Università di Roma Tor Vergata, Teatro di Roma, Biblioteca nazionale centrale di Roma (MIBACT), Associazione Ubu per Franco Quadri, Dipartimento Cultura Roma Capitale, Rai Radio3, Move in Sicily, Associazione Lumpen, ILa Palma, PAV, Sciami.com Sapienza Università di Roma.

http://www.facebook.com/events/716670351854446

Notturno Scaldati
Testi di Franco Scaldati messi in voce da:
Melino Imparato con Luigi Maria Rausa, Il pozzo dei pazzi e Inceneriti Amori
Luigi Lo Cascio, Rosolino 25 figli
Roberto Latini, Lucio e Libro notturno
Elio De Capitani in duo con Luigi Lo Cascio, I cori per La sposa di Messina
Intermezzo, Appunti coreografici in forma di gag, studio da Totò e Vicé di Opera (Marta Bichisao e Vincenzo Schino con Claudio L. Grugher e Simone Scibilia)
Antonella Di Salvo, Ombre folli
Saverio La Ruina, Santa e Rosalia

INFO TEATRO DI ROMA Largo di Torre Argentina, Roma
Biglietteria: tel. 06.684.000.311/314 www.teatrodiroma.net

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...