Short Theatre 12 – 8 settembre, 9 settembre 20. 00 20.15 Sala 1, La Pelanda (1h45′) ANA BORRALHO & JOÃO GALANTE Trigger of happiness

Di cosa parliamo quando parliamo di felicità? Come possiamo essere felici in una società che non lo è? Per realizzare Trigger of happiness, Ana Borralho & João Galante si mettono in relazione con le città che li ospita, coinvolgendo un gruppo di giovani tra i 18 e i 23 anni, lasciandogli la parola su una delle questioni più cruciali della vita di ciascuno: la felicità. La Felicità è una cosa diversa per ognuno; è una condizione mentale, uno stato di soddisfazione materiale o una semplice sensazione di benessere. Il duo portoghese chiede a 12 ragazzi e ragazze, dal futuro ancora incerto e dal passato ancora vivissimo, di dare le proprie risposte alla domanda su cosa sia la felicità. Attraverso un dispositivo drammaturgico che simula il gioco della roulette russa, i due artisti indagano la definizione di un concetto complesso, essenziale e abusato, rivolgendo domande intorno alla propria idea di felicità a questo gruppo di ragazzi e ragazze, colti in una fase cruciale della loro vita e in una particolare realtà sociale, politica ed economica, comunque così travagliata da lasciare poco spazio al desiderio e alla speranza. I 12 ragazzi e ragazze, che per espressa richiesta della compagnia non devono avere familiarità con la pratica performativa, sono stati scelti attraverso una selezione curata dal Festival in collaborazione con la compagnia. Trigger of happiness è una performance partecipativa che interroga e mette in scena un gruppo di “giovani adulti”, con i loro sogni e le loro aspettative, i conflitti, i rischi, le sfide possibili, le questioni identitarie, lo sguardo a nuove esperienze, costringendo a confrontarci con i nostri di desideri e frustrazioni, con la nostra capacità di accettarci e di vivere il cambiamento.
Ana Borralho & João Galante si conoscono durante i loro studi in arti visive. Negli anni novanta lavorano come attori e co-autori per la compagnia di teatro fisico Olho. Dal 2002 sono attivi nel campo delle arti performative, della danza, dell’installazione, collaborando nel creare progetti transdisciplinari che esplorano forme ibride e pratiche differenti. Il loro lavoro si basa sulla convinzione che l’arte sia parte della società: come tale deve aver a che fare con i suoi cambiamenti e i suoi problemi, farsi agente di trasformazione ed esistere in relazione diretta con le persone. Ana Borralho & João Galante sono una coppia anche nella vita, un’unica entità con due corpi – elemento biografico essenziale per comprendere il loro lavoro. Insieme a Mónica Samões hanno creato l’associazione culturale casaBranca e sono direttori artistici del Verão Azul Festival, nella regione dell’Algarve.

INFO SHORT THEATRE 12
www.shorttheatre.org _ FB: shorttheatre // Instagram: shortheatre // Twitter: SHORTHEATRE – 06 44 70 28 23

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...