IL BICENTENARIO VERDIANO ALL’OPERA DI ROMA

IL MAESTRO RICCARDO MUTI DIRIGE I DUE FOSCARI

wpid-I_DUE_FOSCARI_5_.jpeg

UN NUOVO ALLESTIMENTO CON LA REGIA DI WERNER HERZOG

Nel cast Luca Salsi, Francesco Meli, Tatiana Serjan/Csilla Boross

wpid-I_DUE_FOSCARI_14_.jpeg

Il Maestro Riccardo Muti torna sul podio dell’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma per la messa in scena de I due Foscari, (dal 6 al 16 marzo) un nuovo allestimento che porta la firma di Werner Herzog per la regia e Maurizio Balò per le scene e i costumi. Ancora un appuntamento per rendere omaggio al Bicentenario verdiano, che proprio a Roma prosegue con successo dopo aver tagliato il nastro di partenza proprio all’Opera con la messa in scena del Simon Boccanegra. Una festa, una celebrazione per il padre del melodramma italiano, il compositore più amato e conosciuto al mondo. In scena cantanti di fama internazionale e dalla perfetta vocalità verdiana: Luca Salsi, Francesco Meli, uno dei tenori più amati dei nostri giorni, apprezzato dal pubblico dell’Opera per il Simon Boccanegra, Tatiana Serjan che ha trionfato nella passata stagione prima in Lady Macbeth e poi in Odabella, e Csilla Boross (già interprete dell’allestimento del Nabucodonosor per i 150 anni dell’Unità d’Italia).
Guiderà l’Orchestra e il Coro del Teatro dell’Opera il Maestro Riccardo Muti, oggi il più prestigioso e applaudito interprete verdiano, mentre la parte visiva è affidata a un regista – cinematografico e teatrale – famoso per la sua inarrestabile fantasia, spesso anche visionaria, Werner Herzog. Le scene e i costumi di Maurizio Balò, sempre raffinatissimi, posseggono il ricco riferimento storico, ma ricreato da un artista che ha lo sguardo dei nostri giorni. Maestro del Coro Roberto Gabbiani.

I due Foscari, al Teatro dell’Opera, dopo la “prima” del 6 marzo, ore 20, andrà in scena venerdì 8 marzo (20), domenica 10 marzo (16.30), martedì 12 marzo (20), giovedì 14 marzo (20) e sabato 16 marzo (18).

Quindi I due Foscari, in forma di concerto, andrà in tournée a San Pietroburgo dove sarà proposta il 19 e 21 marzo.

Info: www.operadiroma.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...