Il petroliere

(There Will Be Blood)

Un film di Paul Thomas Anderson. Con Daniel Day-Lewis, Paul Dano, Kevin O’Connor, Ciarán Hinds, Dillon Freasier, Colleen Foy. Genere Drammatico, colore 158 minuti. – Produzione USA 2007. – Distribuzione Buena Vista

Il Petroliere

Sono un falso profeta e Dio è solo una superstizione

Dissacrante, maleducato, senza scrupoli e dannato è Daniel Plainview, cercatore di pietre preziose senza paura, ma con tante macchie. L’anno è il 1898, il luogo l’America: terra di sogni e ‘self-made men’, il cercatore cerca, appunto, ciò che lo potrebbe far diventare ricco: scavando, strisciando, scordandosi di come sia il sole e le sembianze umane. Fino a che non trova il petrolio che lo fa diventare uno degli uomini più ricchi e spietati di quegli anni. Eppure, sembra che il suo lato umano esista e viva nel figlio: un bimbo tenero dagli occhioni lucidi. Ma l’orgoglio, la competizione e l’odio è troppo violenta e pervade sempre di più lo spirito e l’anima del protagonista, a cui viene contrapposta la figura di un prete, un semi-profeta, che lo maledice ma cerca di trarre ‘il meglio?’ dal petroliere. Una storia vera, che non lascia nulla al banale o al retorico. Una trama dura e rigida che lascia una riflessione su come la superbia possa condannare un uomo alla solitudine, perché non crede in niente e nessuno. Forse, il suo unico vero amico è il petrolio, anche se anche questo lo tradisce perché ferisce il suo bene più caro. E così la rivelazione è il capitalismo più becero nella persona di un magistrale stupefacente Daniel Day Lewis, sempre in scena e sempre perfettamente nella parte. I suoi sguardi, la sua camminata, tutto è orchestrato in modo eccezionale, tanto da non sentire le 3 ore di pellicola. Ed infatti l’oscar non poteva mancare. Unica pecca, ma d’altronde tutta italiana, è di avere rinominato il film che in versione originale si intitola There will be blood (“Ci sarà sangue”), in cui è racchiuso in 4 parole tutta la linea del film.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...